Vedi il diario di:
Diario del periodo: Complessivo


Pagina 19 di 23
05/07/2004 - Puerto Iguaz¨/Argentina - 30/06/04

Ieri era una giornata piovosa. Il tempo era giß brutto da alcuni giorni. E anche ad attendere ancora le previsioni non ci lasciavano comunque scampo. Cosý siamo andati.
A volte capita di guardare qualcosa di bello e poi commentarlo,di parlarne con gli amici, di chiedere il loro parere a conferma. A volte invece capita di guardare qualcosa di bello, di talmente bello che quando ce lo si ritrova davanti si rimane a bocca aperta, zitti.
E ieri, davanti alle Cascate dell`Iguaz¨, o le cascate del film Mission, come le chiamavamo scherzando tra di noi, siamo rimasti zitti davvero, e soli, ognuno a modo suo. La giungla tropicale che ci inghiottiva da ogni lato, la pioggia incessante, il frastuono dell┤acqua che cade per decine di metri,nessun turista giapponese nelle vicinanze... :)
Posso dirvi che le cascate sono 275, che si estendono su vari livelli per un fronte di oltre 2 km, posso dirvi che per due terzi appartengono all┤Argentina, posso raccontarvi l Úpisodio mitologico che le accompagna.Ogni buon libro ve lo puˇ dire.
Oppure posso parlarvi di una piccola targa d'ottone che potrete trovare presso uno dei sentieri che portano alle cascate, dimenticata e seminascosta dalla vegetazione.
Poche parole, il ricordo di un uomo, un certo Alvar Nunez Cabeza de Vaca che nel 1541 le ha scoperte. Anche lui, tanto tempo fa, nella giungla, ha seguito un brusio lontano, un rumore forte, un frastuono, e se le Ú trovate davanti. Anche lui zitto forse, e solo.


Soltanto dopo, ma molto dopo, abbiamo cominciato a scattare fotografie

English Version:

Arriving from Rio de Janeiro I had the chance to see Iguaz¨ Falls from the Brasilian side first and after from the Argentinian side.
The first point of view is more comprehensive on the all falls in the jungle landscape.The second give you the possibility to go throw the jungle and to touch the falls.
If you want to choose a base for your visit, I think that the calm Puerto Iguaz¨ (Argentinian side) is the best place to stay.In this red (because the clay of the ground)little city everything you need is close to you. And, more important, you will have the possibility to see, at the end of Avenida Tres Fronteras, the point where Iguaz˙ River meet the Paranß River. Sit down on a bench you will have in front of you the Brazilian, the Argentinian and the Paraguayan(?) borders. To be there for me was something significant
In Puerto Iguaz˙ I was in La Cabana Hostel,near the citycentre, where the old strong (you'll understand alone why :) Hedy will tell you all the history of the oldest hotel (now hostel) in Puerto Iguaz˙. A good adresse to stay.

30/06/2004 - Rio de Janeiro/Brasile - 24/06/04

Ieri sera, un po` sul tardi, sono uscito a cena in un ristorante vicino all`ostello. Un locale storico, abbastanza rustico, nel quartiere di Botafogo; c`era ancora parecchia gente e molti tavoli erano occupati.
Ho dato un`occhiata in giro e ho trovato un posticino a sedere un po`in disparte, vicino all`ingresso.
Il cameriere e`arrivato subito; ho ordinato un churrasco (carne di manzo alla griglia) con arroz (riso) e patatine fritte. Dopo non molto e`arrivato con un mega vassoio e ha cominciato a riempirmi il piatto; io stavo ancora leggicchiando qualcosa sulla guida. Carne, poi riso, poi patatin...il dramma
Il brusio cresceva nella sala, ho rialzato gli occhi.Tutti, impietriti, mi stavano guardando, in attesa. Il cameriere, con le due posate e le patatine a mezz`aria, immobile. Io ho sudato freddo.
Ho richiuso la guida, ho controllato di avere i pantaloni lunghi anche se non ero in chiesa, ho riguardato che la mia camicia non fosse macchiata, mi sono anche nasato un`ascella. Niente da fare, tutto in ordine.
Ma loro fermi, mi guardavano,e le patatine, imprigionate nelle due posate, non cadevano nel piatto. Ho addentato un primo pezzo di carne, io rivolto verso la sala, la sala rivolta verso di me; con l` ýmpressione di mangiare a 200 all ˛ra contromano, senza patente.
Poi il cenno di una signora, qualche sorriso, un grido strozzato, alcuni applausi.Anche le patatine erano cadute nel piatto.
Mi sono girato nervoso e ho capito. Una soap opera in televisione. Una lei che abbracciava il suo lui,l`amore che trionfava, il bello e cattivo che lasciava quella stanza d`appartamento.Ma il suo sguardo che diceva "non e^ finita qui, tornero` un giorno...".
Sara`vero? Alla prossima puntata.
Anche io ho applaudito felice, e mi sono rimesso a mangiare. :)

English Version:

Rio de Janeiro is the city of famous beaches, of the morros (hills), of beautiful girls dressed with few centimeters of fabric. It`s the city of big Christ Redemptor, with its arms open...waiting that Cariocas begin to work :) It`s the city of beautiful popular characteristic districts as Lapa and St. Teresa; there aren`t only Ipanema and Copacabana.
But Rio its the city of favelas too; more than 50% of people live in absolute poverty, so every district has its own favela. Big reachness, deep poverty. With all the problems that this situation can produce (now you know how why I didn`t take so often the camera walking).
Rio city of contrasts and problems, this is what more fascinated me.
To explore Rio I found a good place to stay also in "Rio Youth Hostel", in Botafogo district,enough safe area in the middle way between the centre and Ipanema. Severino and Eliana will give you all the informations you need.
Ciao Rio, tomorow morning I`ll take my 24 hours bus to Iguazu Falls. 24 hours...a eternity...this idea makes me a little thoughtful. Yes, I know, with my motorbike they could pass better :)


PS in one of my few photos in Rio there is Ipanema beach with alittle part of Avenida C. Jobim.Along this street, after 6 pm,lots of girls (and men too) go running or walking fast.Sometimes, during their training, they relax in little kiosks along the street, or in benches in front of Praia do Arpoador. Good places for the "rimorchio", not only beaches ;)

24/06/2004 - Rio de Janeiro,Brasile - 23/06/04

New photos uploaded! Ciao!


Fine | Successiva [ 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 ] Precedente | Inizio